Home Page Docenti
pix_trasprente
Portale UniorHome PageAggiungi pagina ai preferitiWeb MailStampa la pagina
pix_trasprente
   Italiano - English  pix_trasprente
  A+  pix   a-  
pix_trasprente

  Gestione pagine personali docenti

Per gestire la propria pagina personale, gli avvisi in bacheca, i contenuti relativi a insegnamenti, curriculum vitae, pubblicazioni, collaborazioni, temi e link di ricerca.


pix_trasprente
Pagina personale

Lea Nocera è ricercatrice a tempo determinato (L-Or/13). Studiosa di Turchia contemporanea, insegna Lingua e Letteratura Turca all’Università di Napoli ‘L’Orientale’ dal 2007. Ha conseguito il Dottorato in Storia delle donne e dell’identità di genere nel 2008 con una tesi sulla migrazione operaia turca in Germania occidentale (1961-1984) per la quale le è stato assegnato il primo Premio Franca Pieroni Bortolotti. L’opera è stata di recente pubblicata in Turchia per la Bilgi University Press (Manikürlü Eller Almanya’da elektrik bobini saracak, 2018). 

Si occupa di Turchia contemporanea, con particolare attenzione per le dinamiche sociali, culturali e di genere. Nel 2017 è stata Visiting Fellow presso il Türkei-Europa-Zentrum dell'Asien-Afrika-Institut / Università di Amburgo e da settembre a dicembre 2014 è stata Research Fellow (Visiting Research Grant) presso lo ZMO - Zentrum Moderner Orient di Berlino. Autrice di numerosi articoli su riviste accademiche, tra le sue pubblicazioni: La Turchia contemporanea. Dalla repubblica kemalista al governo dell’Akp (Carocci, 2011); come curatrice Tradurre/Çevirmek. Incontri linguistico-letterari tra Turchia e Italia (L’Orientale Editrice, 2017) eL’impero mediatico di Fethullah Gülen(Arab Media Report, 2015); come coautrice, #Gezipark. Coordinate di una rivolta(Alegre, 2013) e The Turkish Touch. Egemonia neo-ottomana e televisione turca in Medio Oriente(Arab Media Report/Resetdoc, 2013). Collabora come analista sulla Turchia con diverse riviste e emittenti radiofoniche e cura una rubrica quindicinale per RaiRadio3. Nel 2017 ha fondato la rivista online Kaleydoskop – Turchia, cultura e società che attualmente dirige.

Membro del comitato editoriale delle riviste D?YÂR – Zeitschrift für Osmanistik, Türkei- und Nahostforschung / Journal for Ottoman, Turkish and Middle Eastern StudiesStudi Magrebinie delle collane editoriali Il Porto delle Idee (collana dipartimentale) e Fili d’Oriente (L’Orientale editrice). 

È socia di SeSaMO - Società di Studi sul Medio Oriente), di GTOT - Gesellschaft für Turkologie, Osmanistik und Türkeiforschung, della SIS – Società Italiana delle Storichee della SISSCO – Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea, e membro della Consulta Universitaria per gli Studi su Asia e Africa (Custaa).

Ha conseguito l'abilitazione Anvur come Professore Associato di II fascia nel settore 10/N1 - Culture del Vicino Oriente Antico, del Medio Oriente e dell'Africa (2018) e in 11/A3 Storia contemporanea (2015). 

pix_trasprente

© Copyright Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"